Vai direttamente al contenuto e salta la barra di navigazione


Ecomuseo del Freidano


  Dai primi anni Ottanta del Novecento la città di Settimo Torinese è stata laboratorio di approfondite ricerche archeologico-industriali che hanno portato all’ideazione di un progetto di Ecomuseo intitolato al Rio Freidano -storico corso d'acqua del territorio - riconosciuto sia dalla Provincia di Torino che dalla Regione Piemonte.

Quale nucleo centrale dell’Ecomuseo del Freidano è stato individuato il Mulino Nuovo di Settimo Torinese: un complesso molitorio ottocentesco completamente recuperato ad uso pubblico a partire dal 1996. All’interno del suo maestoso silos è stato allestito un Museo Etnografico (inaugurato nel 2002), dove sono state ricreate, anche attraverso l'utilizzo di sistemi interattivi, le atmosfere e i luoghi del lavoro, esaltando le diverse caratteristiche di oggetti e cicli di lavorazione.
Al piano terra dell’edificio un tempo destinato alla macinazione vera e propria è invece allestito uno dei Centri Visita dell'Ente Parco del Po.
Il bisogno di dare visibilità allo sviluppo cronologico di un territorio relativamente complesso, ha poi gradualmente spostato l’interesse dall’Ecomuseo del Freidano propriamente detto verso un più articolato disegno museale denominato "Ecotempo", intendendo l'intera città come un "museo del tempo e dello spazio". Il progetto ha visto la realizzazione del Parco dell'energia presso il Mulino Nuovo e la realizzazione di itinerari che si integrano nella città e con il territorio extraurbano attraverso l'installazione di circa 60 punti informativi che raccontano la storia del luogo. Allo stesso tempo si stanno realizzando altri punti nella città in cui raccontare la sua storia cocentrandosi, soprattutto, sui luoghi del lavoro e sulle trasformazioni urbane dovute al periodo postindustriale. Tassello importante di questo percorso è il recupero della memoria della fabbrica di vernici Paramatti che trova spazio nell'allestimento permanente "Archimatti & Paramede. La biblioteca dopo la fabbrica" ospitato dal 2013 presso la Biblioteca Archimede.

Ecomuseo del Freidano, Via Ariosto 36/bis
Tel. 011/8028509-505
Contatti: info@ecomuseodelfreidano.it

Per ulteriori informazioni visita il sito



Fondazione Esperienze di Cultura Metropolitana - Piazza LibertÓ, 4 - 10036 Settimo Torinese (TO) - Email: fondazione@fondazione-ecm.it

Valido XHTML 1.1  CSS Valido!