Vai direttamente al contenuto e salta la barra di navigazione


Francesca Taverna Greco


Francesca Taverna Greco, vedova dello scultore Aldo Greco (1923 – 2003), ha donato nel maggio 2008 alla Fondazione ECM l’opera “La Famiglia” realizzata dall’artista nel 1981, che è stata collocata nella piazzetta La Giardinera – Casa per l'arte e l’architettura. E’ una scultura in bronzo che appartiene al ciclo della ricerca formale neocubista operata dall’artista negli anni ’70 – ’80. L’opera propone la tematica della centralità delle relazioni umane che individuano nel nucleo familiare il primario elemento unificante e generativo. La struttura dell’opera, costituita da elementi antropomorfici, stilizzati attraverso masse geometriche curve ed ortogonali, si compone di 4 figure: una figura femminile posta sulla destra, una figura maschile sulla sinistra, entrambe sedute su una panca a formare all’unisono un nucleo che contiene e protegge simbolicamente due figure infantili. Le opere di Aldo Greco hanno rappresentato la sintesi delle più significative esperienze artistiche del primo Novecento, soprattutto il Cubismo e il Futurismo; le sue opere, realizzate principalmente con le tecniche più consuete della tradizione della scultura (ceramica, bronzo e legno) hanno incrociato, soprattutto nella metà degli  anni ’70,  originali percorsi di sperimentazione con l’impiego di materiali anche non convenzionali. Parallelamente alla sua attività di scultore, l’artista  ha realizzato una elaborata ricerca anche nel campo della pittura e della grafica, esprimendo sempre una grande attenzione alla plasticità delle forme, evidenziando quindi, in tutte le sue composizioni, una vocazione espressiva squisitamente tridimensionale. Figura di rilievo del gruppo degli scultori torinesi che animarono l’ambiente artistico del dopoguerra, Aldo Greco partecipò attivamente al dibattito e al confronto culturale sulle nuove frontiere dell’arte, collaborando come pubblicista anche con alcune riviste del settore. Insignito di numerosi premi e riconoscimenti istituzionali, egli è stato protagonista di un cospicuo numero di mostre in Italia e all’estero. Le sue opere fanno parte di collezioni museali pubbliche e private in varie parti del mondo.



Fondazione Esperienze di Cultura Metropolitana - Piazza LibertÓ, 4 - 10036 Settimo Torinese (TO) - Email: fondazione@fondazione-ecm.it

Valido XHTML 1.1  CSS Valido!